Durante la settimana della fiera di San Gaetano di Badia Polesine (RO) sono stato invitato a creare un po’ di installazioni lungo il paese. L’esperienza è stata divertente e stimolante e chiusa con la lettura di ”Pocket poetry” e il relativo incontro col pubblico.

Di seguito alcune testimonianze dei segni poetici lasciati per quelle strade.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>