Le strofe del bucato poetico sono un numero in continua crescita perché ogni volta che creo un nuovo capo lo faccio per inserirci delle poesie che necessitano di una boccata d’aria fresca. Gli scritti sono di tipo psicologico-esistenziale e rappresentano diversi momenti difficili della mia vita. Ci sono alcune eccezioni, vedi i calzini e la maglia con ”Sacrilegi”, ”Parole incartate” e ”Scrivo parole…”. Le eccezioni che confermano la regola.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>