Queste poesie creano e sostengono il mondo sognante di Smart poetry. La logica è proprio quella di usare dei versi poetici come struttura della creazione che ne consegue. Dalle strofe nascono lavori onirici, pertanto il risultato finale non può che essere poesia nel senso più ampio.

 

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>